I 10 anni all’Osteria Capoborgo, potevano segnare per me, una chiusura di sfida con il mio lavoro e pensare ad un dopo più tranquillo e di media attenzione…

ho scelto di approdare a Villa Fiordaliso, una casa neo classica di grande fascino e spessore, una scelta dovuta a tanti motivi, ma soprattutto perché ho ancora fame di successi di vita e di lavoro, le grandi sfide mi hanno sempre appassionato e le scelte avvincenti mi hanno sempre incentivato.

Villa Fiordaliso è divisa principalmente in 3 situazioni… l’hotel, inserito nel circuito di dimore di lusso della Relais chateaux, dove si trova anche il ristorante gourmet, un po’ staccato c’è la Torre San Marco, dove vi è un bellissimo cocktail bar e un piccolo bistrò aperto solo la sera. Nel finale del parco troviamo lo spazio per gli eventi.